Parliamo di.. Psoriasi

La Psoriasi è una patologia cutanea cronica non contagiosa ad eziologia non ancora nota, che si manifesta tipicamente con chiazze eritematose, ricoperte da squame argentee. È caratterizzata da un’aumentata attività mitotica epidermica (aumento della sintesi e del ricambio dei cheratinociti), associata a fenomeni di carattere infiammatorio. L’estensione della malattia può variare da aree localizzate di modeste dimensioni (ginocchia, gomiti, regione lombo-sacrale) fino al coinvolgimento di tutto il corpo. Può interessare anche le zone intime e le unghie. Nei pazienti affetti da psoriasi è frequente il coinvolgimento del cuoio capelluto, in cui si osserva una corona eritematosa coperta da squame bianco-argentee secche, localizzata all’attaccatura dei capelli e associata a squame, croste, arrossamenti e prurito.

Garantiamo prodotti e soluzioni che soddisfano i più elevati standard di qualità e sicurezza.
Scopri la linea

I nostri consigli

Trattamenti coadiuvanti per la psoriasi

Chiedi al nostro esperto

Compila il form accanto per richiedere maggiori informazioni.

Domande frequenti

Cos’è la psoriasi?
La Psoriasi è una patologia della pelle di natura infiammatoria a carattere cronico che tende a seguire un corso ciclico con l’alternarsi di fasi acute (in cui i sintomi sono severi) e fasi di remissione (quando i sintomi sono leggeri o inesistenti).
Dermatite seborroica e psoriasi: quali differenze?
Una prima indicazione può essere: entrambe si manifestano con squame, ma mentre in caso di psoriasi sono bianche/argentee e asciutte, quando si ha la dermatite seborroica le squame tendono a un colore giallastro e sono unte. Questo perché la dermatite seborroica interessa le ghiandole sebacee cambiando la composizione naturale del sebo. Inoltre, se soffri di psoriasi, potresti vedere le squame anche su aree come le ginocchia e la parte bassa della schiena.
Psoriasi e cuoio capelluto: consigli
Il trattamento della psoriasi del cuoio capelluto è spesso difficile perché l’applicazione di alcuni prodotti topici non è sempre ben gradita dai pazienti. Il punto fondamentale è il distaccamento delle squame che spesso sono molto adese e resistenti ai trattamenti. Gli shampoo possono essere particolarmente utili nella psoriasi del cuoio capelluto e svolgono a seconda dei componenti azione cheratolitica, per eliminare placche e squame, lenitiva e anti-pruriginosa.