Dermatite seborroica del viso: le soluzioni - Biogena

Dermatite seborroica del viso: le soluzioni

dermatite seborroica del viso

La dermatite seborroica è una malattia della pelle che colpisce le regioni del corpo ricche di ghiandole sebacee come il cuoio capelluto e il viso. In questo articolo approfondiremo la dermatite seborroica del viso, analizzandone le manifestazioni cliniche e gli accorgimenti da adottare per una corretta gestione.

Dermatite seborroica del viso: cause e manifestazioni

La dermatite seborroica del viso è una malattia recidivante caratterizzata da lesioni eritematose ricoperte da squame giallastre di aspetto untuoso.

Le lesioni generalmente si accompagnano a prurito più o meno intenso e si manifestano soprattutto a livello dell’attaccatura dei capelli, sul naso, sulle sopracciglia, nei padiglioni auricolari e dietro le orecchie.

Cause della dermatite seborroica

dermatite seborroica causeLe cause di questa malattia non si conoscono ancora con certezza.

Esistono però diversi fattori che possono provocare la comparsa della dermatite seborroica, specie sul viso.

La predisposizione genetica, le condizioni climatiche sfavorevoli, la compromissione del sistema immunitario e le alterazioni della fisiologica barriera cutanea derivanti dall’uso di saponi e detergenti aggressivi sono elementi determinanti in tal senso.

Anche l’obesità, l’abuso di sostanze alcoliche e l’uso di alcuni farmaci, come ad esempio i cortisonici, possono causare la comparsa sul viso di manifestazioni tipiche della dermatite seborroica.

La Malassezia e la dermatite seborroica

La Malassezia è un fungo presente sulla nostra pelle. In condizioni di aumentata produzione di sebo, prolifera provocando uno stato infiammatorio che oltre ad essere evidente e fastidioso, può causare disagio e imbarazzo.

Questo fungo sembra avere un ruolo di primo piano tra i fattori determinanti della dermatite seborroica.

Come pulire il viso in caso di dermatite seborroica?

Prendersi cura del proprio viso in questi casi è necessario. Esistono piccoli gesti che, se seguiti quotidianamente, possono migliorare notevolmente la situazione.

  1. Lavare il viso due volte al giorno.

Il viso va lavato al mattino appena svegli, e la sera prima di coricarsi -utilizzando preferibilmente detergenti appositamente studiati per le pelli seborroiche arrossate e desquamate.

  1. Prestare attenzione al tipo di acqua che si utilizza per l’igiene personale.

dermatite seborroica del viso curaPuò sembrare strano ma nel caso l’acqua sia eccessivamente ricca di sali minerali, come accade spesso in alcune città, si corre il rischio di seccare la pelle. In questi casi è preferibile non impiegare l’acqua del rubinetto, ma una comune acqua in vendita nei supermercati, prestando attenzione al fatto che il contenuto di sali minerali sia basso.

  1. Radere barba e baffi con regolarità.

Nel caso in cui la dermatite seborroica del viso si manifesti negli uomini è importante compiere queste azioni quotidianamente, per evitare la proliferazione del fungo Malassezia e di conseguenza il peggioramento della malattia

Rimedi dermatite seborroica viso

La prima azione da compiere per contrastare la dermatite seborroica è chiedere consiglio al proprio dermatologo di fiducia che proporrà le soluzioni più opportune in base al caso.

Il segreto è non sottovalutare mai problematiche di questo tipo ma avere sempre rispetto della propria pelle.

Come?

Applicando prodotti studiati appositamente per far fronte a questi disturbi che siano al contempo delicati e non aggressivi per non alterare il film idrolipidico della pelle.foto-articolo

Detergente in crema dermatite seborroica viso

Per la pulizia quotidiana del viso in caso di pelle irritata e seborroica usare una crema detergente che rimuove sebo e squame in eccesso, come Flogan Det di Biogena.

  • Deterge, protegge e idrata anche le pelli molto delicate e arrossate
  • Indicato sia in fase acuta che in fase di remissione della Dermatite Seborroica
  • Rimuove squame, sebo e sostanze irritanti di origine microbica
  • Può essere utilizzato mattino e sera per la normale pulizia della pelle

Gel lenitivo dermatite seborroica viso

Per contrastare il processo di desquamazione e l’insorgenza di prurito e irritazioni può essere utilizzato Flogan Gel di Biogena un gel calmante coadiuvante nella fase acuta della Dermatite Seborroica del viso.

  • Indicato per pelli soggette a prurito e desquamazione
  • Svolge un’azione lenitiva, protettiva e riequilibrante
  • Rallenta il processo di desquamazione
  • Può essere facilmente applicato sulla pelle già pulita e asciutta, 1 o 2 volte al giorno

Crema idratante dermatite seborroica viso

Per la cura quotidiana della pelle irritata o irritabile e che nello stesso tempo presenta una tendenza seborroica, applicare una crema per il viso lenitiva, idratante e protettiva come Flogan Krem di Biogena.

  • Aiuta a prevenire arrossamenti e desquamazione eccessiva e lenisce il prurito
  • Mantiene la pelle idratata e ben protetta dai danni ambientali e dai fattori che possono causarne il precoce invecchiamento
  • Rende la pelle straordinariamente morbida, elastica, luminosa
  • Può essere applicata quotidianamente come una normale crema cosmetica giorno-notte

Dermatite seborroica: alcuni consigli pratici

Accanto agli opportuni trattamenti mirati esistono alcuni accorgimenti che si possono rivelare utili nella corretta gestione della DS.

dermatite seborroica del viso consigliLimitare cibi grassi e dolci. Come per molti altri disturbi della pelle, l’alimentazione gioca un ruolo di primo piano. Alcuni cibi favoriscono l’aumento di peso e rappresentano per questo un potenziale fattore di rischio per la dermatite seborroica.

Prendere il sole con cautela. Una moderata esposizione al sole, quando possibile, può aiutare in caso di dermatite seborroica.

Ridurre lo stress. La dermatite seborroica peggiora in condizioni di stress psico-fisico notevole.

Lo sapevi che?

La dermatite seborroica non è una malattia contagiosa né è indice di scarsa igiene personale. Predilige i maschi, migliora durante i mesi estivi e peggiora in seguito a squilibri ormonali.